Daniele Raynaud

Daniele è specializzato in diritto societario, private equity, operazioni di ristrutturazione societaria, diritto dei mercati dei capitali e della finanza strutturata, diritto assicurativo e diritto immobiliare.

Tra le operazioni concluse, ricordiamo l’assistenza prestata a:

  • Giorgetti S.p.A, società controllata da Progressio SGR, un fondo di private equity Mid-Cap italiano, nell’acquisizione di Battaglia, storica azienda italiana specializzata nella realizzazione di progetti di interior design per hotel di lusso, fashion retail e superyacht.

  • Capital Dynamics, co-investitore insieme al Gruppo Mandarin, nell’acqusizione della Ceramica Rondine da parte di Italcer, volta alla creazione di un importante gruppo italiano di piastrelle.

  • Au Coeur de Megève nell’acquisto, da una società appartenente al Gruppo Unicredit, di un immobile sito nel centro di Roma da destinare a boutique hotel.

  • Best Capital Italy nell’acquisizione di alcuni portafogli di non performing loans.

Pubblicazioni:

  • Co-autore di due libri editi da Giuffré nell’ambito della Collana “Casi e materiali di diritto societario”.

  • Autore di svariate pubblicazioni su Riviste specializzate riguardanti questioni societarie, regolamenti e di diritto immobiliare.

Altro (Incarichi Ricopeti, Cariche Ricoperte – Attuali)

  • Presidente del Legislation and Environment Committee di FIABCI (la Federazione Internazionale del Real Estate).

  • Consigliere a membro del Comitato per il Controllo sulla Gestione di Palazzoli S.p.A. con sede a Brescia.

  • Consigliere indipendente e membro di tre Comitati (Comitato Parti Correlate, Comitato Remunerazione e Comitato per le Operazioni Straordinarie) di CFT S.p.A. con sede a Parma (RE), (quotata all’AIM) ex Glenalta S.p.A. (SPAC)

Daniele è anche un relatore a seminari su normativa societaria, finanziaria e regolamente nonché su questioni immobiliari.

Daniele ha conseguito la laurea in Giurisprudenza cum laude nel 1982 presso l’Università degli Studi di Milano ed è Avvocato dal 1986.

Ufficio

Approfondimenti

Italian and Chinese Governments have signed on 23 March 2019 a Memorandum of Understanding aimed at strengthening bilateral cooperation in the context of Belt and Road Initiative

04 April 2019